spot_img
19.1 C
Napoli
giovedì, 28 Ottobre 2021
spot_img
spot_img

Perdita uditiva, più vicine nuove terapie con cellule ciliate

Perdita uditiva, sarà davvero possibile tornare ad ascoltare senza distorsioni?

Per la perdita uditiva gli scienziati ricercatori lasciano presagire che presto saranno possibili nuove terapie che restituiranno l’udito ai sordi.

E ciò che più conta è la rassicurazione che potremo tornare ad ascoltare senza distorsioni del suono, in maniera naturale quindi.

Public Radio International riporta il caso del compositore Jay Alan Zimmerman che si è accorto di essere diventato sordo a un certo punto della sua vita, per la precisione quando pregò l’assistente di studio di inserire nella traccia sonora a cui stava lavorando il cinguettio degli uccellini.

Lo sentivano tutti, tranne lui.

Da allora sono stati escogitati appositi stratagemmi che gli consentono di continuare a svolgere ugualmente la sua professione di musicista.

La principale paura per lui è che qualsiasi rimedio artificiale (penso all’impianto cocleare o ai più semplici e sicuramente meno invasivi apparecchi acustici) possa alterare i suoni percepiti.

[…]

Continua a leggere su Acufeni, che fare?

Articoli Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli