32.6 C
Napoli
sabato, 31 Luglio 2021
spot_img

Lavora da 10 anni. Ha ricoperto prima il ruolo di audioprotesista a Milano in tre centri clinici, poi come responsabile di centri acustici nella sua città, Napoli.
E’ da tempo consulente/audiologist per la Gerson Lehrman Group – Il più grande network di esperti mondiali.

Laureato in Audioprotesi presso Facoltà di Medicina e Chirurgia Federico II di Napoli contesi sperimentale intitolata: “Protesi digitale e sistemi di riduzione del rumore ambientale”.

Nel Maggio 2004 ha intrapreso la lunga, lunghissima gavetta che lo avrebbe portato a realizzare il suo sogno: diventare un giornalista. E’ cosi che inizia a lavorare come collaboratore per il quotidiano Napolipiù, e poi quasi contemporaneamente con il quindicinale Ateneapoli, ed i mensili Humaniter, I fatti della collina ed I Camaldoli. Ed è proprio per Napolipiù, che si è messo maggiormente in mostra per la stesura di numerosi articoli di denuncia con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica. E’ questo solo un esempio di come la passione per il giornalismo di denuncia e le sue conseguenze sullo sfondo del sociale possano costituire anche un’arma al servizio dei cittadini e di quanti siano perseguitati da ingiustizie o prepotenze. Dopo aver acquisito fiducia per la serietà del lavoro svolto, oltre la cronaca ha accettato di curare la rubrica della Salute, riuscendo a vantare numerosi consensi ed elogi da parte di medici ed esperti del settore. A Febbraio del 2005, ha intrapreso l’avventura sportiva, il suo pallino sin da piccolo, collaborando per il portale Napoli2000.com in qualità di redattore addetto alle news. Dopo alcuni mesi ha ideato il mensile “Punto e a capo“. A Novembre, poi gli è stata affidata la gestione della rubrica di Salute e Benessere dell’emittente e portale Tele5napoli, suscitando anche qui molto interesse. Nello stesso mese ha stretto rapporti con il quotidiano nazionale La Discussione, come corrispondente da Napoli. A Giugno 2006, finalmente dopo due anni intensi, emozionanti e sofferti si iscrive all’ODG – Ordine Nazionale dei Giornalisti. Da li a pochi mesi, coronerà il suo secondo sogno: dirigere un giornale tutto suo. L’occasione propizia capita ad ottobre, quando dopo aver creato alcune bozze di un ipotetico periodico di quartiere, incontra un gruppo di quattro imprenditori partenopei a cui propone il suo progetto. L’idea piace, riscuote consensi. Ed è cosi che finalmente si concretizza il mensile Napoli Zoom, periodico d’informazione gratuito di sedici pagine interamente a colori, che si proporrà di sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso una stretto legame con i cittadini. Con il tempo Napolizoom cresce e si impone nei due territori interessati: Vomero – Arenella e Pianura – Soccavo. Dopo altrettante mansioni di ufficio stampa per eventi (presentazioni, convegni e congressi), riesce ad ideare un programma televisivo interamente dedicato alla salute: Area Salute. Il format televisivo studiato nei minimi dettagli piace: riuscire in meno di un’ora a trasmettere, con una terminologia semplice ma efficace, pillole di salute ai telespettatori, con immagini e video girati direttamente negli ospedali. Luci ed ombre della sanità campana con un parterre di specialisti pronti ad intervenire su tematiche di interesse comune. Attualmente collabora con il quotidiano il Roma.

Carriera Scientifica

Protagonista del progetto di ricerca scientifica intitolato: “Design acoustic prosthesis by virtual reconstruction techniques” in collaborazione con il dipartimento di Progettazione e Gestione Industriale della Facoltà di Ingegneria dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II e Phonak. Consulente/audiologist per la GLG – Gerson Lehrman Group, Il più grande network di esperti mondiali.

Premi e Riconoscimenti

Eletto audioprotesista dell’anno 2008 dal concorso “Audiologist of the year” indetto dalla Rayovac Technology e dalla rivista internazionale Audio infos. Nel 2010 ha conseguito la laurea Specialistica in scienze delle professioni sanitarie area tecnico – assistenziale con votazione 110/110 e lode.