spot_img
14.8 C
Napoli
domenica, 17 Ottobre 2021
spot_img
spot_img

Persone sorde e emergenze Lombardia: arriva l’sms salvavita

Arriva l’Sms salvavita per le persone sorde: grazie alla tecnologia del Numero Unico dell’Emergenza 112, i 9 mila sordi che vivono o lavorano in Lombardia potranno presto avere accesso diretto all’emergenza sanitaria.
Il progetto innovativo parte a Milano: è dedicato alle persone sorde che si trovano nella necessità di chiamare il 118, per le quali l’impossibilità di accedere alla chiamata di soccorso sanitario via telefono ha sempre rappresentato una evidente criticità.
L’ Azienda Regionale Emergenza Urgenza, l’Ente Nazionale Sordi (ENS) e il Consiglio Regionale della Lombardia lanciano a partire dal prossimo novembre un progetto che prevede la possibilità di comunicare con il 118 tramite un sms inviato a un numero dedicato.
L’sms contiene tutte le informazioni che consentono all’operatore di rispondere in modo adeguato alle necessità del richiedente. Per rendere il messaggio efficace, è stata infatti elaborata una “scheda-suggerimento” sulle informazioni da scrivere in modo che vengano inviate tutte le indicazioni necessarie.
Ricevuta la chiamata, la risposta dell’operatore al richiedente viene inviata nella stessa forma utilizzata per la richiesta (sms di risposta). Il passaggio di informazioni è reso possibile dal software utilizzato presso la Centrale operativa del Numero Unico dell’Emergenza (NUE) 112 di Varese.
In attesa dell’estensione del NUE 112 a Milano, le segnalazioni di soccorso del territorio milanese verranno infatti ricevute dalla Centrale 112 varesina e quindi gestite dal 118 di Milano.
Il Consiglio Regionale lombardo dell’Ens avvierà in collaborazione con AREU una capillare diffusione del servizio presso i propri associati e presso tutti i sordi lombardi cui l’Ens già fornisce altri utili servizi, per raggiungere i 3mila sordi della provincia di Milano e, gradualmente, di tutta la Lombardia (oltre 9 mila persone).

Fonte: http://www.ecodibergamo.it



Articoli Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli