spot_img
15.4 C
Napoli
domenica, 17 Ottobre 2021
spot_img
spot_img

Approvato in Senato il Ddl 1142 Le professioni sanitarie avranno gli ordini professionali

Roma – La XII Commissione Igiene e sanità del Senato ha approvato all’unanimità il ddl 1142. Il disegno di legge – che porta come prima firma quella di Rossana Boldi – istituisce gli ordini e gli albi delle professioni sanitarie, infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione garantendo maggiormente la salute dei cittadini, ponendo un serio ostacolo all’abusivismo e promuovendo la qualità delle prestazioni erogate.
http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=4995
SANITA’: COMM. SENATO,APPROVATO DDL SU PROFESSIONI SANITARIE ISTITUITI UNA VENTINA DI NUOVI ALBI PER 400MILA OPERATORI
(ANSA) – Roma, 2 ago – Sono circa una ventina i nuovi albi e ordini di professioni sanitarie, tra cui ostetrica, ortottista, logopedista, infermiere e infermiere pediatrico, che vengono istituite con il disegno di legge approvato questo pomeriggio dalla commissione sanita’ del Senato. Il testo, votato all’unanimita’, ha iniziato il suo iter parlamentare nel 2008 e dopo il rallentamento presso la commissione Bilancio, che ha dato il suo ok a fine giugno, adesso dovra’ arrivare all’Aula del Senato. Gli albi riguardano le professioni non mediche, dunque quelle infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione, tra cui anche l’audioprotesista, l’igienista dentale, l’educatore professionale, il terapista occupazionale e il dietista.
“Complessivamente sono oltre 400mila gli operatori professionali coinvolti – spiega Antonio Tomassini, presidente della commissione – Con questo provvedimento inoltre e’ stato anche stabilito il percorso, formativo, burocratico e sanzionatorio, per i nuovi profili sanitari che potrebbero sorgere in futuro, senza dunque bisogno di una nuova legge”. 
“Grande soddisfazione – aggiunge Rossana Boldi (Lega), prima firmataria del provvedimento – per l’approvazione  all’unanimita’ di un ddl che garantisce la salute dei cittadini, pone un serio ostacolo all’abusivismo e promuove la qualita’ delle prestazioni erogate”.

Fonte: audioprotesista.it



Articoli Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli