spot_img
18 C
Napoli
martedì, 19 Ottobre 2021
spot_img
spot_img

Apparecchi acustici in farmacia?

Cresce il numero di segnalazioni, da parte di nostri associati, di farmacie che effettuano la vendita diretta di dispositivi medici classificati come apparecchi acustici (due esempi nei files sottostanti). Tali dispositivi, volti alla rimediazione della presbiacusia, dell’ipoacusia e della sordità sono classificati, ai sensi  del Decreto legislativo 46/97, nella classe II A, al pari di tutti i dispositivi audioprotesici che circolano nel mercato italiano. Come sappiamo, la selezione e l’adattamento degli apparecchi acustici sono riservate, secondo le norme vigenti in Italia (DM 668/94) ai laureati in Tecniche Audioprotesiche, le sole figure  sanitarie abilitate in esclusiva a tale esercizio professionale.

Fonte: audioprotesista.it



Articoli Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli